I prodotti tradizionali della provincia di Latina

Prodotti-tradizionali-della-provincia-di-Latina-latinamipiace

I prodotti tradizionali della provincia di Latina

Un viaggio nei sapori pontini

Quali sono i prodotti tradizionali della Provincia di Latina? Dove si trovano? Tra prosciutti, mozzarelle, pomodori e molto altro ancora vi portiamo alla scoperta dei prodotti tradizionali della provincia di Latina i più importanti e conosciuti, un viaggio gustoso, diviso in due parti, assolutamente da non perdere. 

L'obiettivo del nostro articolo è quello di farvi scoprire alcune delle eccellenze del nostro territorio molte volte sconosciute, dopo gli articolo di successo sulle sagre della Provincia di Latina e sui vini della provincia pontina  scopriamo oggi i prodotti tradizionali della provincia di Latina parte 1 , stilata per voi da Latinamipiace.it.

Caciotta Romana di Aprilia

Caciotta-Romana-di-Aprilia-prodotti-tradizionali-provincia-di-latina-latinamipiaceIniziamo il nostro viaggio culinario con la Caciotta Romana di Aprilia un formaggio di forma cilindrica, dal colore interno della pasta giallo paglierino, con un peso tra 1 a 3 kg, dal sapore dolce e leggermente salato. Per la sua produzione è utilizzato esclusivamente latte ovino proveniente da pecore alimentate sui pascoli dell'Agro Romano.

Il formaggio viene posto a stagionare 40-50 giorni su assi di legno e si tratta di uno dei prodotti storici del Lazio ed il comune di Aprilia è uno tra i principali produttori di questa eccellenza laziale. Viene prodotto tutto l'anno, tradizionalmente da Ottobre a Giugno.

Kiwi Latina IGP

Kiwi-Latina-IGP-prodotti-tradizionali-provincia-di-latina-latinamipiaceIl Kiwi Latina IGP si riferisce al frutto allo stato fresco ottenuto dalla specie botanica Actinidia deliciosa varietà Hayward, per l’elevata qualità e la tipicità del prodotto, è stato chiesto il riconoscimento del marchio I.G.P. (Indicazione Geografica Protetta) "Kiwi Latina".

La raccolta dei frutti avviene tra la fine di ottobre e l'inizio di novembre, che successivamente sono lavorati nei centri di raccolta, calibrati meccanicamente e conservati a bassa temperatura. La provincia di Latina è stata tra le prime ad ospitare gli impianti specializzati nella coltura del kiwi, già a partire dai primi anni '70. Si producono in tutta la provincia grazie al clima, temperato-umido privo quasi del tutto di gelate, e le caratteristiche del suolo sabbioso e ricco di minerali di origine vulcanica.

Prosciutto cotto al vino di Cori

Prosciutto-cotto-al-vino-di-Cori-prodotti-tradizionali-provincia-di-latina-latinamipiaceIl prosciutto cotto al vino di Cori è il terzo dei nostri prodotti tradizionali della Provincia di Latina, la sua caratteristica deriva proprio dalla modalità di preparazione. Infatti dopo un periodo di stagionatura di 16 mesi, viene avvolto nel fieno di erba medica, salvia, rosmarino, ed immerso nel vino bianco, prima di subire la cottura al forno. Riguardo alla modalità di preparazione, non è previsto alcun impiego di additivi alimentari e la salatura viene eseguita a secco.  Il prosciutto cotto al vino di Cori vanta un'antica tradizione: non si conosce il periodo della sua nascita ma testimonianze orali affermano che veniva elaborato già nei primi del ‘900. Denominato "Prosciutto della Madonna", in quanto veniva prodotto nel mese di Maggio in occasione della Festa della Madonna S.S. del Soccorso.

Mozzarella di bufala pontina

Mozzarella-di-bufala-pontina-prodotti-tradizionali-provincia-di-latina-latinamipiaceLa mozzarella di bufala pontina è un'altra delle specialità gastronomiche tradizionali della provincia di Latina, definita dalla Coldiretti un vero e proprio “oro bianco”. Prodotta in molte città della provincia di Latina la storia di questo prodotto è ancora incerta, ma si sa con certezza che le bufale erano presenti nell’agro pontino da centinaia di anni prima della bonifica. Le prime tracce scritte di questi  animali risale al medioevo, vi è infatti una bolla papale che imponeva alla famiglia Caetani l’allevamento esclusivo delle bufale nei loro territori. Oltre alla mozzarella di bufala è tipica anche la caciotta e la ricotta di bufala.

Prosciutto di Bassiano

prosciutto-bassiano

Il prosciutto di Bassiano è un altro dei prodotti tradizionali della Provincia di Latina apprezzato in tutta Italia, la sua ricetta, il clima asciutto, le continue correnti fresche e speciali locali rendono il sapore di questo salume unico ed inimitabile. La produzione di questo prosciutto era legata ad una tradizione familiare, solo negli anni sessanta si iniziò una produzione più industriale ed il prosciutto si fece conoscere a livello regionale e poi nazionale.

Qui puoi trovare tutte le informazioni su questo squisito prodotto pontino.

Olio Extra Vergine di Oliva Colline Pontine DOP

Olio-Extra-Vergine-di-Oliva-Colline-Pontine-DOP-prodotti-tradizionale-provincia-di-latina-latinamipiace L'olio Extra Vergine di Oliva Colline Pontine DOP è uno dei prodotti tradizionali del territorio pontino anche se il riconoscimento della Denominazione di Origine Protetta è avvenuto solo nel 2010 attraverso il Regolamento (CE) n.259. Si tratta di un olio dal colore che va dal verde intenso al giallo con riflessi dorati ed un aroma fruttato. La storia di questo prodotto a origine intorno al XVIII secolo, infatti l’attuale zona di produzione dell’olio extravergine di oliva Colline Pontine DOP fu oggetto di un importante operazione agricola, che aveva come obiettivo quello di promuovere la coltivazione degli olivi come strategie per aiutare la bonifica dei terreni paludosi. In alcuni volumi conservati nell’archivio storico di Latina,si legge che lo Stato Pontificio concedeva, un premio di 10 scudi ogni 100 piante di olivi piantate nel proprio territorio, favorendo così la diffusione dell’olivicoltura che nel 1786 occupava ben 48.901 ettari di terreno coltivato.

Carciofo di Sezze

carciofo-sezzeIl carciofo del tipo "romanesco" ha un capolino di grossa pezzatura, sferico, compatto, con brattee verdi tendenti al violaceo. Si tratta di una coltura pluriennale, per il cui impianto si utilizzano i carducci da agosto a fine ottobre, con raccolta dei carciofi a marzo-aprile. A Sezze e in molti altri paesi delle campagne a sud di Roma, come Priverno e Sermoneta , si tengono sagre e feste per celebrarne la fragranza. Ma la sagra del carciofo di Sezze, nel corso degli anni, si è trasformata in uno degli appuntamenti gastronomici più famosi, popolari ed apprezzati di tutto il Lazio. Per l'occasione il centro storico di Sezze si anima di turisti che hanno la possibilità di gustare questo prodotto tradizionale preparato e servito in tutti i diversi modi possibili.

Oliva di Gaeta

Oliva-Itrana-prodotti-tradizionali-provincia-di-latina-latinamipiaceL'oliva di Gaeta, nota anche come oliva Itrana, Trana, Oliva Grossa oppure Cicerone, è una cultivar di olivo originaria e tipica del Lazio. Le olive si presentano con un colore rosa o verde chiaro, la cui polpa, soda, si stacca perfettamente dal nocciolo. Secondo l'antica tradizione locale, venivano usate botti di rovere o di castagno per far maturare il prodotto, oggi sostituite da fusti di plastica alimentare. Il frutto prodotto è adatto sia per la produzione di olio che per la consumazione a tavola. I documenti storici che descrivono il prodotto risalgono al '600, mentre articoli a carattere scientifico e di cronaca locale sono dei primi anni del '900.

Fichi di Pisterzo

latinamipiace-prodotti-tipici-fichi-di-Pisterzofichi di Pisterzo vengono consumati particolarmente nel periodo estivo e prodotti appunto nella cittadina di Pisterzo, dal colore verde opaco, polpe carnose ed un sapore estremamente delizioso sono uno dei prodotti tradizionali che non dovrebbero mancare sulle tavole dei pontini.

A Pisterzo vengono coltivate differenti varietà di fichi ma i più famosi sono i San Pietro tra le varietà più saporite e coltivate appunto nella frazione San Pietro del piccolo comune. Inoltre il loro nome deriva dal fatto che questa varietà matura l'ultima settimana di Giugno in concomitanza con la festa di San Pietro e Paolo.

Qui puoi scoprire tutti i segreti di questo meraviglioso frutto estivo

Riepilogo dei prodotti tradizionali della provincia di Latina

Caciotta Romana di Aprilia

Kiwi Latina IGP

Prosciutto cotto al vino di Cori

Mozzarella di bufala pontina

Prosciutto di Bassiano

Olio Extra Vergine di Oliva Colline Pontine DOP

Carciofo di Sezze

Oliva di Gaeta

Leave a Comment