Festa delle Torce a Sonnino

Festa delle Torce a Sonnino

una tradizione unica in Italia

Consiglio Latinamipiace
Comprare ed accedere la propria torcia

 Data
Vigilia dell'Ascensione

tipo-di-evento-latinamipiaceTipo d´evento
Festa Storica/Religiosa

posto-evento-latinamipiaceCittà
Sonnino

La festa delle torce a Sonnino è una delle più antiche e suggestive tradizioni popolari dei Monti Ausoni e d'Italia, un evento che si svolge ogni anno alla vigilia dell'Ascensione. Una manifestazione che vede sacro e profano fondersi tra loro infatti, vi sono due simbologie contrastanti : 

  • Quello della penitenza cristiana rappresentato dal cammino sui monti 
  • Quello della necessità della popolazione del controllo dei confini del proprio territorio rappresentato dalle torce

La festa delle torce affonda le sue origini, nei riti di culto delle antiche feste pagane della civiltà Volsco-Romana per chiedere agli dei abbondanza dei raccolti.   

In cosa consiste la Festa delle Torce

Si tratta di una processione notturna di 30 Km che attraversa i monti circostanti a Sonnino e che la illumina in maniera davvero suggestiva. La manifestazione ha inizio con i vespri pomeridiani nel Santuario della Madonna delle grazie e con la benidizione di 4 torce di cera vergine che vengono consegnata ai quattro "caporali" ovvero coloro che guideranno i "torciaroli" lungo tutto il tragitto.

Al termine della benidizione la festa delle torce entrerà nel vivo della processione, infatti si parte dalla piazza San Pietro con un tripudio di campane e fucili ed il gruppo unito con a capo i quattro caporali arriverà fino alla località di "la Cona". In questo punto i partecipanti si divideranno in due gruppi

  • la prima percorre il crinale della Costa dei Deveri, il bosco del Tavanese, il Monte delle Fate, fino al costone delle Serre; da qui scende in località "La Sassa".
  • La seconda  segue i confini con Monte San Biagio e Terracina; tocca le località di Monte Romano, Cascano, Frasso, Fossanova, La Sassa dove si unisce di nuovo alla prima

La parte da non perdere e più emozionante di tutto l'evento è sicuramente quella del costone delle Serre che sarà illuminato da migliaia di torce e verra accompagnato da fuochi artificiali e colpi di fucileria.

La manifestazione terminerà intorno alle 5 della mattina del giorno dopo. 

 

Curiosità

In località la Sassa dove si riuniscono i due gruppi vi è un rituale molto significativo in cui le torce dei caporali, che non vengono mai accese durante la processione, sono tagliate in pezzi e poi distribuite alla gente che li conserverà in casa e li accenderà solo in caso di tempesta e per scongiurare gravi calamità.

Mappa della Festa delle Torce

Di seguito potete trovare la mappa indicativa del percorso della festa delle torce

La festa delle torce a Sonnino una delle più caratteristiche ed amate della provincia di Latina





Leave a Comment